Centro di rieducazione sonico vibrazionale
Tecnologie e metodi che agiscono sullo sviluppo umano attraverso la stimolazione sonora

La stimolazione sonora ha occupato il ventesimo secolo in molti modi, dal muro del suono, alla registrazione ad alta qualità, alla diffusione della musica e della voce attraverso i media. Questo articolo descrive l’emergente campo dell’ “allenamento sonoro” una nuova definizione che comprende tecnologie e metodologie attuali nonché quelle in via di sviluppo. Le applicazioni di queste tecnologie sono numerose, con impieghi in ambito educativo, della salute e dello sviluppo umano. L’allenamento sonoro e la sua tecnologia è basata sull’osservazione che 1) persone di ogni età possono essere allenate ad elaborare il suono che percepiscono più efficacemente e che 2) molte persone sono deboli o hanno problemi nella loro capacità di processare i suoni (difficoltà di ascolto), cosa che ha ripercussioni in vari ambiti.

[… omissis …] Vari professionisti lavorano con numerosi metodi, materiali e attrezzature di stimolazione sonora. Costituiscono il crescente settore dell’allenamento sonoro. L’ambito può essere definito come comprendente un gruppo di professionisti che sono stati formati e che dovrebbero essere certificati per lavorare con le tecnologie e i metodi della stimolazione sonora con l’obiettivo di migliorare o aumentare:

  • lo sviluppo neuromotorio (della parola, del linguaggio, motorio, ecc)
  • le capacità comunicative (basate sul linguaggio, sociali e in ambito lavorativo)
  • apprendimento scolastico, capacità e abilità
  • attenzione e organizzazione del comportamento
  • relazioni sociali e auto-stima
  • apprendimento di lingue straniere
  • applicazioni musicali per cantanti e musicisti
  • rilassamento
  • riabilitazione neurologica per traumi cranici, ictus, ecc

[… omissis …] Per comprendere l’impatto potenziale di questo campo, bisogna esplorare le sue origini nel lavoro del dr. Alfred A. Tomatis. Tomatis è un otorinolaringoiatra francese pioniere nell’uso della stimolazione sonora e le cui teorie e metodi hanno suscitato tanto plausi quanto opposizioni. Le sue pubblicazioni e riconoscimenti sono elencate nella sua autobiografia, “L’Orecchio e la vita”. Il metodo Tomatis si sta progressivamente facendo conoscere negli Statu Uniti grazie a centri privati (5 dei quali diretti dall’autore) dopo numerose pubblicazioni, passaggi radiofonici, televisivi e conferenze. Professionisti in tutto il mondo stanno creando altre tecnologie e metodi le cui basi possono essere chiaramente ricondotte a Tomatis. Questo articolo descrive il metodo Tomatis e molti nuovi metodi e tecnologie ricomprese nel campo dell’allenamento sonoro.

 Thompson BM, Andrews SR. IEEE Eng Med Biol Mag. 1999 Mar-Apr;18(2):89-96.

Leave a comment

  Nome  -  necessario             E-mail  - necessaria -  non verrà pubblicata